F. ENHIHIL - 3 C SU (POESIA: DOVE PERSI LA FELICITA') MENZIONE D'ONORE

DOVE PERSI LA FELICITÁ 

Sulla spiaggia dove persi la felicità 

C'era un nero che stonava 

Tra le celesti acque 

Che non lasciava 

La pelle sentire il calore del sole

Sulla spiaggia dove persi la felicità 

C'erano donne dai corpi annullati da vesti nere 

Forse per nascondersi dall'occhio perverso dell'uomo 

Forse perché era loro destino 

Nascondere ogni curva del loro corpo 

Dalla più piccola alla piu grande 

Sulla spiaggia dove persi la felicità 

Le donne dalle nere vesti 

Si tuffavano nelle acque

E ne uscivano ancor più pesanti 

Trascinando con se le loro sabbiose e nere vesti 

Sulla spiaggia dove persi la felicità 

Io ti saluto,donna 

Ti lascio  nel buio delle tue vesti 

Ti lascio , donna

Perché tutto ormai sa di nero

Gusto nero di sabbia

Di mare 

Di sole